X
Menu
X

Gli 8 segreti del Piano Cottura ad Induzione

Gli 8 segreti del Piano Cottura ad Induzione

In cucina, è una delle novità più eclatanti di questi ultimi anni.

Ma di cosa si tratta, in sintesi?

La differenza che balza all’occhio è che il piano ad induzione cuoce usando la corrente elettrica e non il tradizionale gas.

Meglio: attraverso la corrente si crea un campo magnetico.

Quali sono i vantaggi?

  • Efficienza: i tempi di cottura sono molto più veloci
  • Uniformità: il calore è lo stesso su tutto il fondo della pentola
  • Pulizia: pulire un piano ad induzione è semplicissimo
  • Risparmio: 30-40% in meno della cottura a gas
  • Sicurezza: non ci sono fiamme libere e il piano è sempre freddo

 

Quali sono gli svantaggi?

  • Il costo iniziale, più elevato del tradizionale piano a gas
  • La necessità di pentole adatte (ne servono di specifiche)
  • Il contatore: quello da 3 kw potrebbe non bastare, se, oltre al piano cottura avete altri elettrodomestici accesi

 

Quanto costa?

Al solito, il range è ampissimo. Si va da un minimo di 450 euro fino anche a 7 mila euro (con cappa e aspiratore incorporata e tanta tecnologia).

Difficile dire quale sia il prezzo sotto cui non scendere: il minimo è forse 500 euro, ma vi consigliamo di investirne circa 1800 euro per garantirvi un prodotto di qualità che si ripaghi nel tempo.

 

A questo bisogna aggiungere un set di pentole adatto all’induzione: le tradizionali non vanno bene perché non innescano il processo magnetico.

Esistono degli adattatori, ma la loro efficienza è tutta da provare: qualcosa perderete sempre, del potenziale iniziale. Non potrete farne a meno però per la moka del caffè.

Una buona via di mezzo può essere adeguare il vostro set nel tempo.

Quando comprate una pentola, vi dovrete assicurare che riporti il simbolo della molla e la scritta “Induction”.

 

 

 

Curiosità finale: le prove energetiche vengono fatte riscaldando 2 litri d’acqua.

Potete provarci anche a casa: con il tradizionale fuoco a gas impiegherete  22 minuti (con una fiamma normale), con il piano a induzione non più di 12 minuti.

Share

dm